Bullismo, Ronzulli: garantire certezza pena e più prevenzione

Pol/Bac

Roma, 30 lug. (askanews) - "Da mesi la Commissione bicamerale per l'Infanzia e l'Adolescenza lavora all'indagine conoscitiva sui fenomeni del bullismo e del cyberbullismo, per migliorare le norme: è una buona notizia che il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, abbia preso un impegno in questo senso". Lo dichiara il Presidente della Commissione bicamerale per l'Infanzia e l'Adolescenza, Licia Ronzulli, in occasione dell'audizione del Guardasigilli.

"Bisogna garantire certezza della pena e potenziare le misure di prevenzione: occorre intervenire in maniera sinergica coinvolgendo congiuntamente scuola, famiglia, istituzione e autorità giudiziaria", aggiunge la senatrice di Forza Italia.