Buon compleanno William: 5 cose che forse non sai sul principe di Cambridge

Buon compleanno William: 5 segreti inconfessabili sul principe di Cambridge
Buon compleanno William: 5 segreti inconfessabili sul principe di Cambridge

Il principe William di Cambridge compie 40 anni e si prepara a diventare re d'Inghilterra, nonostante sia secondo in ordine di successione al Trono. Nato il 21 giugno del 1982, primogenito del principe Carlo e di Lady Diana, oggi William è diventato un punto di riferimento per i sudditi inglesi.

GUARDA ANCHE: Il principe William compie 40 anni: ecco la moneta a lui dedicata

Sempre misurato e composto, non ha mai avuto grossi colpi di testa, a differenza del fratello minore Harry, ma anche lui ha qualche segreto nel cassetto che ha cercato, senza successo, di custodire lontano dai riflettori e dal gossip.

Il rimprovero di nonna Elisabetta II

Buon compleanno William: 5 segreti inconfessabili sul principe di Cambridge
Buon compleanno William: 5 segreti inconfessabili sul principe di Cambridge

Durante l'evento Trooping The Colour del 2016, William si è chinato dinnanzi ai sudditi, sul balcone di Buckingham Palace, per spiegare al piccolo George cosa stesse succedendo. L'etichetta vieta questo tipo di comportamento e nonna Elisabetta II, di verde fluo vestita, lo ha subito ripreso con un: "Get up, Will!".

Tutte le sue fidanzate

Rose Farquhar, ex fidanzata del principe William (Photo by Michael Kovac/Getty Images for AltaMed)
Rose Farquhar, ex fidanzata del principe William (Photo by Michael Kovac/Getty Images for AltaMed)

Nonostante sia felicemente sposato con la bella Kate Middleton dal 29 aprile 2011, prima che le loro vite si unissero, William ha avuto parecchie fidanzate. Tra le più note c'è Arabella Musgrave, figlia dell'ex manager del Cirencester Park Polo Club, con cui ebbe una relazione vent'anni fa. Poi fu la volta della modella e socialite Isabella Calthorpe che fu presentata al principe dalla cugina, la principessa Eugenie di York. Un'altra fidanzata fu Davina Duckworth-Chad alla fine degli Anni Novanta, figlia di un caro amico del principe Carlo. Nel 1998, William incontrò Jecca Craig, figlia del noto giocatore di cricket Ian. A lei, pare, William chiese di sposarlo e non si conoscono i motivi per cui la ragazza rifiutò. Fu poi la volta di Olivia Hunt con cui il principe ebbe un breve flirt durante il primo anno di Università. I due sono rimasti ottimi amici e Olivia è stata invitata al Royal Wedding. Ma il grande amore del principe sembra essere stata Rose Farquhar, conosciuta nel 2000 al Beaufort Polo Club nel Gloucestershire. Oggi lei fa la cantante.

Le cure vane per i capelli

Il problema della calvizie del principe William
Il problema della calvizie del principe William

Il principe William, così come quasi tutti i membri della Royal Family, ha cominciato a perdere i capelli all'età di 19 anni. Per parecchio tempo è riuscito a camuffare il problema, ma a un certo punto ha smesso di curarsi e ha confessato, con amarezza, ad alcuni amici che non gli faceva piacere soprattutto perché la sua immagine è talmente esposta da renderlo bersaglio di commenti crudeli.

I festini e il famigerato Club H

I festini prima del matrimonio con Kate Middleton
I festini prima del matrimonio con Kate Middleton

Nel 2020 è uscita la biografia "Battle of Brothers" dello storico e biografo inglese Robert Lacey. Nel libro si parla apertamente della faida col fratello Harry e di molti altri particolari che hanno messo in subbuglio la Royal Family. Nel libro viene anche svelato il passato piuttosto libero di William. Pare che il principe abbia chiesto e ottenuto la possibilità di creare un club privato chiamato Club H che è presto diventato il luogo di ritrovo di amici, parenti e sconosciute. Durante le serate nel club, sempre secondo Lacey, non mancavano alcol, droga e sesso.

L'odio nei confronti del padre

Lady Diana e il principe Carlo alla nascita di William
Lady Diana e il principe Carlo alla nascita di William

Negli anni dell'infanzia e dell'adolescenza, William ha serbato rancore nei confronti di Carlo e spesso gli urlava: "Ti odio, papà. Ti odio così tanto. Perché fai sempre piangere mamma?" A rivelarlo è stata la biografa reale Katie Nicholl. Le liti fra i genitori hanno fatto soffrire William ed era proprio lui che passava i fazzoletti a mamma Diana dalla porta della camera da letto mentre lei singhiozzava dall'altra parte. Soltanto dopo parecchi anni dalla morte di Lady D, William trovò la forza di perdonare il padre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli