Burkina Faso, s'aggrava il bilancio dell'attacco armato a Seytenga

Sale ad almeno 79 morti il bilancio dell’attacco armato al villaggio di Seytenga, nel nord del Burkina Faso.

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dal governo, le unità di intervento operative hanno recuperato altri 29 corpi e le ricerche continuano.

Il presidente pro tempore, il tenente colonnello Paul-Henri Sandaogo Damiba, ha dichiarato un lutto nazionale di 72 ore.

Sophie Garcia/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
AP Photo - Sophie Garcia/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.

"Durante questo periodo, le bandiere sono esposte a mezz'asta su tutti gli edifici pubblici e sono vietate celebrazioni popolari e manifestazioni ricreative", si legge nel decreto.

Sabato sera, già si contavano una cinquantina di civili deceduti a seguito dell'attacco di matrice jihadista, uno dei più alti tributi di vittime da quando la giunta militare ha preso il potere lo scorso gennaio.

Secondo l'Unione europea, che ha fermamente condannato l'attacco, il bilancio delle vittime potrebbe aggravarsi ulteriormente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli