Bus carico di passeggeri esce di strada: almeno 30 morti

bus esce di strada congo

Un bus sul quale viaggiavano almeno un centinaio persone è uscito di strada vicino a Kinshasa, la capitale della Repubblica Democratica del Congo. Si contano almeno una trentina di morti e circa 18 feriti, ma il bilancio è ancora provvisorio. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, inoltre, l’incidente si sarebbe verificato in seguito a un guasto ai freni del pullman. La vettura è precipitata in un fosso e ha preso fuoco.

LEGGI ANCHE: Bus carico di bambini esce di strada nel Milanese

Bus fuori strada in Congo

L’incidente del bus nella Repubblica Democratica del Congo è avvenuto nella prima mattinata di domenica 20 ottobre. Secondo quanto a riferito la Polizia, ci sarebbero almeno 30 persone morte e 18 ferite. Tuttavia, il bilancio è ancora provvisorio. Inoltre, d quanto si apprende, lo schianto è avvenuto vicino alla città di Mbanza Ngungu, a circa 150 chilometri dalla capitale Kinshasa. Le informazioni sono ancora frammentarie. Il pullman avrebbe registrato un problema ai freni e sarebbe uscito di strada. Inoltre, la vettura è andata a fuoco e ha intrappolato alcune persone al suo interno.

LEGGI ANCHE: Picchia una donna e minaccia figlio con le forbici

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i soccorsi che hanno provveduto all’estrazione delle vittime rimaste intrappolate nella vettura, mentre la Polizia sta cercando di mettere luce su quanto accaduto. Le prime ipotesi parlano appunto di un probabile problema ai freni: il conducente avrebbe quindi perso il controllo del bus e sarebbe finito in un fosso. In seguito il pullman avrebbe preso fuoco. La versione è rafforzata dalle evidenti condizioni del mezzo. Proseguono nel frattempo le indagini sul caso.

GUARDA ANCHE - Treno contro auto, salvataggio mozzafiato