Bus in fiamme nel mantovano: a bordo 6 passeggeri

bus in fiamme

Bus distrutto dalle fiamme nel pomeriggio di lunedì a Pegognaga, in provincia di Mantova. Il mezzo, della società Apam, che gestisce il trasporto pubblico nella zona, stava percorrendo la provinciale 49 quando un cortocircuito ha provocato un incendio. Al momento dell’esplosione sul mezzo c’erano 6 passeggeri, oltre all’autista: nessuno di loro sarebbe però rimasto ferito e tutto si è risolto per il meglio.

Bus in fiamme

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il conducente si sarebbe subito accorto delle fiamme e avrebbe immediatamente fermato l’autobus per intervenire. La prima cosa che ha fatto è stata far scendere tutti i passeggeri dal mezzo, prima che le fiamme potessero avvolgere tutto l’abitacolo, per poi avvertire i vigili del fuoco. Rapidamente i soccorritori sono giunti sul posto e si sono dati da fare per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la zona. Il mezzo è risultato completamente distrutto. Sul posto è poi giunta anche un’ambulanza del 118, anche se nessuno dei presenti ha avuto necessità di ricevere cure. Le forze dell’ordine si occuperanno di indagare sulle cause del cortocircuito che ha scatenato il rogo.

Ripercussioni sul traffico

L’incendio dell’automezzo ha provocato ripercussioni anche su traffico della zona, rimasto bloccato mentre soccorritori e forze dell’ordine lavoravano per riportare la situazione alla normalità. I rallentamenti sono stati segnalati da molti utenti sui social, spaventati anche nel vedere l’alta colonna di fumo. “Ci sono rallentamenti perché un bus dell’Apam ha preso totalmente fuoco.. impressionante.. speriamo non ci siano stati feriti” si legge su Facebook.