Bus frena bruscamente, passeggeri a terra: 7 feriti

bus frena bruscamente

Incidente su un bus in servizio a Milano: il mezzo ha frenato bruscamente e all’improvviso facendo cadere a terra i numerosi passeggeri a bordo. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 9 del mattino all’altezza di via Cagliero, angolo con via Gioia. Stando alle prime informazioni, un pullman della linea 81 era appena ripartito dalla fermata quando l’autista è stato costretto a fermare bruscamente il mezzo. Stando a quanto ricostruito, la frenata è stata d’obbligo per evitare un ragazzo che stava attraversando la strada.

Bus frena bruscamente, 7 feriti

Stando alle prime informazioni, l’autobus era appena ripartito dalla fermata quando l’autista ha frenato bruscamente. Alla base del violento stop pare ci fosse il tentativo di evitare un ragazzo che stava attraversando la strada con il semaforo rosso, anche se l’ipotesi è ancora da verificare. La frenata violenta e improvvisa ha causato la caduta di diversi passeggeri a bordo del mezzo: sette di loro avrebbero riportato ferite, motivo per il quale sul posto sono arrivati rapidamente diverse ambulanze e un’auto infermieristica del 118 che hanno prestato le prime cure ai coinvolti.

Nessun ferito grave

Nonostante il grande spavento, l’incidente non avrebbe provocato alcun ferito grave. I 7 coinvolti hanno infatti riportato traumi e contusioni da caduta e sono stati accompagnati in ospedale in codice verde. Il pedone, invece, toccato lievemente dal bus nel tentativo di frenata, ha rifiutato di essere accompagnato al pronto soccorso. Sul posto sono giunti gli uomini della Polizia locale di Milano che hanno effettuato i rilievi e si sono occupati di dirigere il traffico durante le operazioni di soccorso.