Bussetti: inammissibile e vergognosa frase insegnante su Arma

Mda

Milano, 27 lug. (askanews) - "Non è ammissibile che di fronte alla morte di un carabiniere una professoressa si premetta di scrivere 'uno in meno'. Oggi ho subito proceduto per le sanzioni disciplinare di conseguenza. Questo è inammissibile, irresponsabile e irrispettoso e vergognoso. Il rispetto per l'Arma è fondamentale". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti alla festa della Lega Lombarda a Golasecca, in provincia di Varese.