Butti (FdI): Grillo mostra confusione pentastellata su rete unica

Pol/Bar

Roma, 22 giu. (askanews) - "Leggo una nota di Beppe Grillo che manifesta tutta la confusione pentastellata sulla rete unica di Tlc. Se Grillo avesse controllato gli incapaci che ha messo al governo del paese oggi saprebbe che una norma sulla rete unica esiste gi (decreto fiscale 2019), anche se molto confusa, ma non applicata". Lo ha dichiarato in una nota Alessio Butti, deputato di Fratelli d'Italia e responsabile Tlc di FdI.

"Fratelli d'Italia - ha aggiunto - ha depositato una mozione la cui discussione governo e maggioranza continuano a rinviare per evitare al Presidente del Consiglio di affrontare l'ennesimo psicodramma parlamentare. Rete unica, pubblica e non verticalmente integrata per ribadire l'importanza della sovranit digitale e le pi elementari regole del mercato. Soprattutto per ridurre un insopportabile 'digital divide' che non consente al sistema Italia di essere competitivo".

"Quindi, Grillo richiami i 5 Stelle e faccia discutere la mozione di Fratelli d'Italia che impegna il governo, in modo chiaro e inequivocabile nella direzione indicata", ha concluso Butti.