bwin data center: Milan supera Juve per 59% dei tifosi Inter continua a vincere

webinfo@adnkronos.com
·2 minuto per la lettura

Messe da parte le coppe europee e la pausa natalizia il campionato riprende a pieno regime con un turno infrasettimanale che vede tutte le partite in programma lo stesso giorno dopo molti anni.

Il turno più facile secondo i dati analizzati dal bwin data center (www.bwin.it) sembra attendere il Napoli accreditato di un quasi unanime 99% di scelte nella sfida contro lo Spezia e l’Atalanta, con un 98% dei pronostici contro il Parma a cui si accompagna la classifica dei marcatori più attesi tutta composta da giocatori azzurri, nell’ordine Insigne, Lozano e Zielinski o nerazzurri, Zapata, Ilicic, e Muriel.

La partita più attesa è senza dubbio il posticipo serale tra un Milan in grande spolvero ed una Juventus che alterna prestazioni deludenti a sprazzi di bel gioco e si ritrova anche ad affrontare la positività al Covid di Alex Sandro. Una vittoria rossonera, attesa dal 59% dei tifosi potrebbe aprire una voragine difficile da colmare tra la Juventus e la vetta della classifica. Gli appassionati sono però convinti che Ronaldo possa essere ancora una volta protagonista attribuendogli il 49% delle preferenze come primo marcatore.

Anche l’Inter di Conte sembra poter allungare la striscia di 8 vittorie consecutive con l’87% che la vede corsara in casa Samp e appena l’11% che la vede ferma sul pari. Anche in questo caso la scelta dei marcatori è a senso unico con Lautaro Martinez che prevale su Halkimi, Sanchez e Lukaku.

Il Sassuolo, complice anche il turno casalingo contro un Genoa sovente in difficoltà, dovrebbe tornare a far punti con il 76% che si aspetta il successo e il 18% che vede un pareggio. Una partita che dovrebbe essere comunque ricca di emozioni visto che il 94% pronostica almeno 3 gol al novantesimo.

Dovrebbe tornare il sereno anche in casa Lazio con l’84% che la vede vittoriosa su una Fiorentina che non ha brillato contro il Bologna e Ciro Immobile atteso al gol dal 51% dei pronostici.

Ufficio stampa MSL

Matteo Bertero - 0668432590 – matteo.bertero@mslgroup.com