C'è stata una scossa di terremoto di magnitudo 4,1 al largo di San Benedetto del Tronto

OpenStreetMap

AGI - Una scossa di magnitudo 4,1 è stata registrata alle 13,18 al largo della costa marchigiana. Il sisma, a una profondità di 22 chilometri, è stato avvertito a Fermo, San Benedetto del Tronto e Grottammare.

Al momento non si segnalano danno a persone e a cose dopo le scosse di terremoto che hanno interessato la costa sud delle Marche, al confine con l'Abruzzo. L'evento delle 13.28, al largo di San Benedetto del Tronto, è stato quello più forte e molti cittadini sono usciti in strada per mettersi in sicurezza. Sono in corso le verifiche su edifici pubblici e privati.

Dopo la prima scossa alle 13.18, ne sono state registrate altre due: alle 13.22, con magnitudo 2.4, e alle 13.39, con magnitudo 3.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli