C'è una prima vittima per gli allagamenti in Spagna

Un uomo è morto e altre due persone risultano disperse dopo che piogge torrenziali hanno colpito il nord-est della Spagna, provocando alluvioni. Il corpo dell'uomo è stato ritrovato su una spiaggia nella città di Caldes d'Estrac a 40 chilometri a nord di Barcellona.

I vigili del fuoco sono alla ricerca di altre due persone, una madre e un figlio, che risultano disperse dopo che il loro bungalow è stato trascinato via dalle acque a Vilaverd, a 30 km da Tarragona.

Le piogge torrenziali hanno causato interruzioni di corrente nel nord-est della Catalogna, colpendo circa 25 mila persone, e costringendo alla chiusura di oltre 40 strade.