C’è Posta Per Te, Maria Grazia riabbraccia la madre biologica

C’è Posta Per Te, Maria Grazia riabbraccia la madre biologica

A C’è Posta Per Te la storia di Maria Grazia, che ha scoperto di essere stata abbandonata da neonata. La donna, ora 54enne, ha chiamato la redazione del programma per rintracciare la madre. Nella puntata in onda sabato 29 febbraio, le due donne si sono finalmente incontrate e hanno avuto la possibilità di confrontarsi.

La madre biologica di Maria Grazia si chiama Antonia ed ha altri sei figli. Al momento dell’apertura della busta, non ha riconosciuto Maria Grazia, che era invece visibilmente commossa. La 54enne ha affermato: “Non voglio stravolgere la vita di nessuno. Voglio delle risposte, voglio sapere se i tuoi figli sanno che hai avuto un’altra figlia e che l’hai abbandonata“.

C’è Posta Per Te, l’abbraccio tra Maria Grazia e Antonia

Antonia ha spiegato a Maria di essere stata costretta dalle condizioni economiche ad abbandonare la figlia. Poi ha mostrato una certa durezza, affermando di non provare nulla nel vederla. Antonia ha infatti rivelato: “In questi anni non ho mai pensato a lei”. Una dichiarazione che ha scioccato Maria Grazia, provata dalle parole della madre biologica. Come sempre, Maria De Filippi ha tentato di mediare tra le due donne: “Antonia tranquilla, Mariagrazia sa che sua madre è quella che l’ha cresciuta e te sei quella che l’ha messa al mondo. Questa è un’enorme differenza“, ha detto, cercando di rabbonire Antonia.

Gli altri figli della donna sono sembrati molto più commossi nel vedere Maria Grazia: ” Assomiglia proprio a nostro padre”, hanno detto. In particolare uno dei figli ha cercato di difendere la madre, attaccata per la durezza della sua reazione: “Nell’arco di tutta la vita, in cui ci ha cresciuti, lei dice di non sentire niente, ma non credo sia vero“.

Infine, Antonia si è lasciata trasportare dai figli e ha deciso di aprire la busta. L’abbraccio commovente con Maria Grazia ha emozionato il pubblico in studio.