C.destra,Schifani:alleanza non recinto,bene no Fi a piazza lunedì

Pol/Vep

Roma, 6 set. (askanews) - "Il governo Prodi è caduto in Senato dopo due anni di opposizione da parte di Forza Italia; un'opposizione dura, senza sconti, che ha evidenziato le contraddizioni interne a quella maggioranza eterogenea, sino a farla implodere". Lo dichiara il senatore di Forza Italia e ex Presidente del Senato Renato Schifani.

"Ogni partito di opposizione - prosegue - è libero di manifestare il proprio dissenso nei termini e nelle modalità che ritiene opportune, e condivido pienamente la scelta del mio partito di non scendere in piazza lunedì, a dimostrazione, tra l'altro, che un'alleanza non può essere un recinto chiuso: deve essere un'intesa politica tra partiti diversi ma compatibili, senza primazie o subordinazioni. Nessuno ha il diritto di attribuirsi patenti di fedeltà al centrodestra, men che meno nei confronti di Forza Italia che lo ha fondato e ne continua ad essere elemento centrale", conclude.