C.interessi, M5s: da Antitrust spunti per intervento decisivo

Pol/Vep

Roma, 2 ott. (askanews) - "L'audizione del presidente dell'Antitrust, Roberto Rustichelli, ci ha permesso di raccogliere spunti importanti per un intervento legislativo decisivo sul conflitto d'interessi. L'Antitrust ha apprezzato nelle proposte di legge in esame un atteggiamento più pragmatico, che favorisce logiche concrete ed a carattere preventivo piuttosto che soluzioni astratte ed essenzialmente repressive. Va sottolineata poi la preferenza espressa dall'Antitrust per l'istituto della decadenza in caso di mancata soluzione delle incompatibilità, prevista dalla proposta di legge M5S a prima firma Macina". Così Giuseppe Brescia (M5S), presidente della commissione Affari Costituzionali della Camera e relatore del provvedimento.