Cadavere di un pescatore rinvenuto nel canale destra Reno di Alfonsine

·1 minuto per la lettura
Alfonsine canale destra Reno
Alfonsine canale destra Reno

Ad Alfonsine, in provincia di Ravenna, il corpo di un uomo è stato trovato privo di vita dal nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco di Bologna nel Canale Destra Reno poco prima dell’alba di domenica 24 aprile 2022.

Trovato il corpo di un 49enne uscito per pescare

Si tratta di un 49enne di Alfonsine che il giorno precedente si era recato presso il corso d’acqua per pescare. Le cause del decesso sono ancora in fase di accertamento.

I soccorsi sono stati chiamati poco prima della mezzanotte di sabato 23 aprile, dopo che l’uomo non aveva fatto ritorno a casa.

Il canale destra Reno di Alfonsine indicato da un amico

A indicare la zona in cui concentrare le ricerche, immediatamente scattate, un amico cui il 49enne aveva riferito dove si sarebbe recato per la pesca.

Sul luogo Vigili del fuoco, Carabinieri e unità specializzate

Presso il canale destra Reno sono intervenuti i Vigili del fuoco di Ravenna insieme ai loro colleghi sommozzatori di Bologna, a due unità specializzate nella ricerca di persone e ai Carabinieri della stazione di Alfonsine.

Leggi anche: Ravenna, grave incidente d’auto: la 19enne Desirè Baldi è rimasta uccisa

Leggi anche: Delitto di Grumello, arrestato l’ex della figlia di Anselmo Campa

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli