Cade da Ponte Garibaldi a Roma nel tentativo di fare una foto. Grave 31enne di Napoli

·Editor, HuffPost Italy
·1 minuto per la lettura
ROME, ITALY - JANUARY 02: Night view of Ponte Garibaldi bridge on January 02, 2017 in Rome, Italy. Ponte Garibaldi bridge links Lungotevere De' Cenci to Piazza Giuseppe Gioachino Belli in Rome, in the Rioni Regola and Trastevere.(Photo by Athanasios Gioumpasis/Getty Images). (Photo: Athanasios Gioumpasis via Getty Images)
ROME, ITALY - JANUARY 02: Night view of Ponte Garibaldi bridge on January 02, 2017 in Rome, Italy. Ponte Garibaldi bridge links Lungotevere De' Cenci to Piazza Giuseppe Gioachino Belli in Rome, in the Rioni Regola and Trastevere.(Photo by Athanasios Gioumpasis/Getty Images). (Photo: Athanasios Gioumpasis via Getty Images)

Stava scattando un selfie in compagnia di alcuni amici quando avrebbe perso l’equilibrio, precipitando da ponte Garibaldi, al centro di Roma, sulla pista ciclabile sottostante. E’ accaduto ieri sera intorno 20.30 in zona Trastevere.

Il 31enne è stato trasportato in ospedale in codice rosso ed è in attesa di essere sottoposto a intervento chirurgico. A dare l’allarme alla polizia i sanitari dell’ospedale. A quanto ricostruito dagli investigatori il 31enne, in compagnia di alcuni amici, mentre scattava un selfie con il cellulare, ha perso l’equilibrio ed è finito giù dal ponte.

Era arrivato da Napoli, insieme a tre amici, per fare un giro a Roma, Dario Dessi il ragazzo di 31 anni caduto accidentalmente ieri sera da Ponte Garibaldi. I tre amici sono stati ascoltati separatamente ed hanno confermato la stessa versione dei fatti. Lui era seduto sul muretto, all’angolo, ha chiesto loro di fargli una foto e poi all’improvviso l’hanno visto cadere giù. Il 31enne al momento è ricoverato al San Camillo in codice rosso intubato in attesa di intervento chirurgico per gravi lesioni.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli