Cade dalla bici, sviene e il suo smartwatch chiama i soccorsi

Cade dalla bici e il suo smartwatch chiama i soccorsi, la storia a lieto fine

Può sembrare riduttivo dire che Bob Burdett è vivo soltanto grazie al suo smartwatch, eppure è proprio così e finalmente abbiamo la prova tangibile che la tecnologia può salvarci non solo nel quotidiano, ma anche durante degli imprevisti come una caduta in bici che possono costarci caro. L’uomo, residente a Spokane, negli States, era uscito di casa per fare un giro su due ruote con il figlio Gabe, ma non è mai arrivati all’incontro: durante il tragitto, infatti, è caduto dalla bici, ha sbattuto la testa e perso i sensi. Leggi anche: >> CONTROLLA SE HAI QUESTO VECCHIO TELEFONO IN CASA, POTRESTI DIVENTARE MOLTO RICCO Gabe ha condiviso sui social l’increscioso episodio di cui è stato vittima il padre, sottolineando però che il lieto fine è stato possibile soltanto grazie allo smartwatch che l’uomo indossava al polso. Analizzando i suoi parametri vitali, infatti, il dispositivo ha contattato Gabe come primo numero di emergenza inviandogli un messaggio con tanto di mappa per raggiungerlo:

“SOS di emergenza. Bob Burdett chiede soccorso da questo luogo approssimativo dopo che il suo Apple Watch ha rilevato una brutta caduta. Stai ricevendo questo messaggio perché Bob ti ha indicato come contatto di emergenza”.

Cade dalla bici e il suo smartwatch chiama i soccorsi: attivate sempre il rilevamento cadute

L’Apple Watch ha non solo avvertito Gabe e l’altro figlio del signor Burdett, ma anche avvisato il 911 che si è precipitato a soccorrere l’uomo a terra svenuto che, per fortuna, non ha riportato danni gravi. Leggi anche: >> Attento a come ricarichi il tuo smartphone, questo banalissimo errore danneggia il telefono Gabe, conclude il toccante racconto su Facebook con un consiglio utilissimo: “Se avete un Apple Watch, attivate il rilevamento di cadute. Non serve solo se cadete da un tetto o da una scala”. https://www.facebook.com/theburdetts/posts/10214583646975103 Dalla serie 4 in poi, infatti, lo smartwatch rileva qualsiasi caduta di chi lo indossa tenendo presente il battito cardiaco: se l’utente non ha alcuna reazione di movimento dopo 60 secondi, scatta automaticamente la chiamata al 911 e ai contatti in caso di emergenza. L’Apple Watch è stato riconosciuto in America come un vero e proprio dispositivo medico. Foto@Kikapress