Cade dalla moto in galleria: 26enne morto sul colpo

·1 minuto per la lettura
Incidente galleria Piedicastello
Incidente galleria Piedicastello

Tragedia a Piedicastello, dove nella giornata di giovedì 22 aprile 2021 si è verificato un incidente stradale in cui ha perso la vita un ragazzo di 26 anni. Il giovane stava viaggiando insieme al fratello a bordo di una moto comprata pochi giorni prima quando si è schiantato perdendo la vita sul colpo.

Incidente nella galleria di Piedicastello

Il dramma si è consumato nella galleria della tangenziale intorno alle 14:30. Secondo le prime ricostruzioni Francesco Esposito, questo il nome della vittima, e il fratello Antonio si trovavano a bordo di una Honda 650. Per cause ancora da accertare avrebbe perso il controllo del mezzo dopo aver toccato il cordolo con la ruota. Avendo il veicolo perso stabilità, i due sono caduti e il conducente ha fortemente impattato contro la parete del tunnel.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso di Francesco, dipendente dell’Hotel Ristorante Alla Vela di Trento, città dove viveva da sei anni dopo essersi trasferito da Afragola. Hanno poi fornito le cure necessarie al fratello che, rotolato sull’asfalto, è riuscito a rialzarsi da solo e a cavarsela con qualche graffio e contusione.

Presente sul posto anche la Polizia Locale di Trento che ha effettuato i rilievi utili a ricostuire la dinamica dell’accaduto e i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza la zoa interessata dal sinistro. Il traffico rimasto a lungo congestionato per consentire l’intervento dei soccorsi.