Cagliari-Napoli 0-1, le pagelle degli azzurri: tutti promossi, Mertens una spanna sopra gli altri

Niccolò Mariotto

Segui 90minsu Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!

​Impegno in trasferta per il Napoli che questo pomeriggio ha affrontato il Cagliari alla Sardegna Arena: queste le pagelle degli azzurri.

OSPINA 6

Si fa sempre trovare pronto quando viene chiamato in causa.

DI LORENZO 6

Prestazione nel complesso sufficiente per il numero 22, più attento in difesa che propositivo in fase offensiva.

MANOLAS 6.5

Simeone è un cliente scomodo ma il greco con esperienza e personalità lo tiene a bada.

MAKSIMOVIC 6.5

Gara ordinata per il serbo, sempre attento e sul pezzo.

HYSAJ 6.5

Buona gara per l'albanese che spinge con qualità sulla sua fascia di competenza e si fa trovare sempre pronto in copertura.  Lascia per infortunio  (80' MARIO RUI SV).

FABIAN RUIZ 6.5

Prestazione più che positiva per lo spagnolo, tra i più attivi degli azzurri e sempre nel vivo della partita.

DEMME 6

Ordinato in fase di costruzione di gioco, prezioso in quella difensiva  (61' INSIGNE 6:  con il suo ingresso in campo il Napoli alza il proprio baricentro e alla fine la scelta tattica di mister Gattuso paga).

ZIELINSKI 6

Il polacco è propositivo in attacco ma anche prezioso in fase di contenimento. Promosso.

CALLEJON 6.5

Corre come un matto e si sbatte per la squadra. Non segna ma il suo lavoro è preziosissimo (67' POLITANO 5: poco incisivo, non lascia il segno).

MERTENS 7

Il migliore dei suoi, non solo per il gol decisivo. Il belga si muove su tutto il fronte d'attacco non dando mai punti di riferimento alla difesa avversaria. Migliora di partita in partita.

ELMAS 6.5

Pur non giocando nella sua posizione naturale il macedone si adatta ed offre nel complesso una buonissima prestazione.