Cagliari, Simeone sogna la Spagna

·1 minuto per la lettura

Il Cholito Simeone, ai microfoni di 'El Transistor' su Onda Cero, ha ammesso che un domani gli piacerebbe giocare in Spagna. "Sai cosa provo per l'Atlético, ma mi piace molto il Siviglia, è una squadra che amo, da sempre, non solo adesso. La verità è che sì, la Spagna mi è sempre piaciuta, il mio vecchio mi ha sempre detto che dovevo passare uno o due anni in Italia, che così sarei migliorato e avrei imparato a fare il calciatore". L'attaccante del Cagliari ha iniziato molto bene la stagione con 3 gol in quattro partite giocate. Il suo contratto con la società sarda scade il 30 giugno del 2024.