Malore dopo un tuffo in mare: morto un 57enne

·1 minuto per la lettura
Turista morto cagliari
Turista morto cagliari

Tragedia a Solanas, territorio nell’hinterland di Cagliari, dove un turista è morto a 57 anni dopo aver fatto un bagno in mare. Dopo essere tornato in spiaggia ha accusato un malore che lo ha condotto in breve tempo al decesso.

Turista morto in spiaggia a Cagliari

L’episodio si è verificato nella giornata di domenica 6 giugno 2021. Stando alle prime ricostruzioni un villeggiante di origini lussemburghesi si sarebbe recato nella spiaggia di Solanas, territorio di Sinnai, per trascorrere una giornata in compagnia di alcuni amici approfittando del bel tempo e dell’assenza di restrizioni (essendo la Sardegna in zona bianca).

Qui ha fatto un veloce bagno in mare ed è tornato all’ombrellone. Dopo un primo momento in cui sembrava andare tutto bene, l’uomo ha iniziato a non sentirsi bene e ad accasciarsi a terra. I presenti hanno immediatamente lanciato l’allarme e in breve tempo sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Quartu Sant’Elena e i medici del 118. Questi ultimi non hanno purtroppo potuto fare nulla per salvarlo e i loro tentativi di rianimazione si sono rivelati vani. Per il 57enne, che da quanto si è appreso era cardiopatico, è sopraggiunto in breve tempo il decesso.