Cagliari, violenta due donne nei bagni della Caritas: arrestato

(Adnkronos) - Un 22enne è stato arrestato a Cagliari per violenza sessuale. Il giovane è entrato nel bagno della Caritas, in viale Sant'Ignazio, dove con minacce e violenze ha approfittato di due donne. Una delle vittime è riuscita a liberarsi e chiedere aiuto ai carabinieri che hanno rintracciato in via Ospedale il 22enne del Gambia.

I militari hanno cercato di fermarlo per i controlli ma il giovane si è avvicinato a loro con fare minaccioso tenendo in mano una busta con un oggetto non identificato. Non ha risposto ai ripetuti tentativi dei carabinieri che sono riusciti a immobilizzarlo utilizzando il taser, la pistola a impulsi elettrici. A quel punto è stato portato nella caserma di Nuoro per un controllo medico, dove è risultato in buone condizioni di salute, poi è stato arrestato per violenza sessuale e denunciato per violenza privata e trasferito nel carcere di Uta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli