Caiumi (Confindustria Emilia): "Pronti a metterci subito al lavoro con Lepore"

·1 minuto per la lettura

“Con un risultato elettorale che ci ha restituito immediatamente, senza passare per il ballottaggio, il nuovo sindaco di Bologna Matteo Lepore, a cui vanno i nostri migliori auguri, abbiamo guadagnato due settimane rispetto ad altri territori. La comunità delle nostre imprese è pronta a confrontarsi e mettersi sin da subito al lavoro, in maniera costruttiva e con la massima collaborazione, insieme al nuovo sindaco". Così il presidente di Confindustria Emilia, Valter Caiumi.

"Già con il nostro percorso ‘Bologna: incubatore di possibilità’ abbiamo delineato quelli che riteniamo essere i punti focali per il nuovo governo della città. Bologna ha il dovere e la responsabilità di marcare il proprio ruolo di capoluogo di regione a beneficio di tutta la regione Emilia-Romagna", conclude Caiumi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli