Calabria, Berlusconi: su Occhiuto parlerò a Salvini,Lega dirà sì

Pol-Tor/

Roma, 13 ott. (askanews) - Sulla candidatura di Mario Occhiuto alla presidenza della Calabria lanciata da Forza Italia ma rifiutata dalla Lega "avrò modo di parlare con Salvini e i suoi e vedremo: credo che anche loro si renderanno conto della vera situazione". Percheè "due gruppi di avvocati ci dicono che le vicende di giustizia calabrese che riguardano Occhiuto sono cose lontane e di alcuna preoccupazione". Lo ha dichiarato il leader Fi Silvio Berlusconi, a margine dell'evento "Idee Italia" a Milano.