Calabria: Cdm, Gaudio commissario ad acta, grazie Zuccatelli per senso istituzioni

·1 minuto per la lettura
Calabria: Cdm, Gaudio commissario ad acta, grazie Zuccatelli per senso istituzioni
Calabria: Cdm, Gaudio commissario ad acta, grazie Zuccatelli per senso istituzioni

Roma, 16 nov. (Adnkronos) – Eugenio Gaudio commissario ad acta per la Calabria. La nota del Consiglio dei ministri ufficializza l'indicazione del governo, ma non fa menzione di Gino Strada, che andrà ad occuparsi dell'emergenza Covid in Calabria. "Il Consiglio dei ministri – si legge nella nota – su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, di concerto con il ministro della Salute Roberto Speranza, ai sensi dell’articolo 4, comma 2, del decreto-legge 1° ottobre 2007, n. 159, ha deliberato la nomina del prof. Eugenio Gaudio a Commissario ad acta per l’attuazione del vigente Piano di rientro dai disavanzi del servizio sanitario della Regione Calabria. Il Consiglio dei ministri ha ringraziato il dott. Giuseppe Zuccatelli, esprimendo apprezzamento per il senso istituzionale dimostrato".