Calabria, nonno abusa della nipote di 10 anni: arrestato dalla Polizia

·1 minuto per la lettura
bambina abusata
bambina abusata

La terribile storia arriva da Vibo Valentia, in Calabria. Un uomo 69enne abusa per anni della piccola nipote di dieci anni. Nessun famigliare aveva creduto alle parole della bambina che aveva provato a raccontare le cose terribili subite dal nonno.

Calabria, nonno abusa della nipote di dieci anni

La Squadra Mobile di Vibo Valentia, in Calabria, ha scoperto una terribile storia di abusi in ambito famigliare. Un uomo di 69 anni, infatti, ha abusato di sua nipote, una bambina di soli dieci anni, per moltissimo tempo. Il Gip ha firmato ora l’ordine di custodia cautelare in carcere per il nonno. Secondo l’inchiesta si tratta di: “Un quadro univoco e privo di contraddizioni, dal quale si evince un perpetrarsi, costante e reiterato, di abusi a danno della piccola, tutti drammatici, ma alcuni caratterizzati da sconcertante gravità e inspiegabilmente tenuti nascosti dalla compagine familiare.”

La “denuncia” della nipote alla famiglia

La bambina aveva provato a raccontare ai suoi famigliari cosa le stava facendo il nonno, ma nessuno le aveva mai creduto. Alcuni l’avevano accusata addirittura di Guardare troppi film. A rendersi conto che qualcosa in lei non andava è stata per prima una delle sue maestre di scuola, che ha presentato denuncia alla Squadra Mobile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli