Calabria: Salvini, 'sinistra offende dicendo che 'ndrangheta vota Lega'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mileto (Vv), 16 set. (Adnkronos) – "Visto che hanno finito gli argomenti e sanno che perderanno le elezioni tanto a poco, perché qua la sinistra prima di tornare al governo deve aspettare i prossimi trent'anni, stanno attaccando da giorni e giorni e giorni sulla Lega e la 'ndrangheta. Mancano di rispetto non a me, a voi, alle migliaia di calabresi per bene, perché quando a sinistra dicono 'chi vota Lega è la 'ndrangheta', vorrei che vedessero in faccia voi, perché qua c'è gente per bene, che quando sente puzza di 'ndrangheta inizia a tirare calci nel sedere, perché la 'ndrangheta fa schifo, non ci interessa certa gente, non ci interessano certi voti". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando a Mileto, in Calabria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli