Calano lievemente i contagi, il 60% in Lombardia

Lieve calo dei nuovi casi di Covid-19 in Italia: oggi sono 346, contro i 392 di ieri, per un totale che sale a 236.651. La parte del leone la fa sempre la Lombardia, con 210 nuovi casi, oltre il 60% del totale. Stabile il numero dei decessi, 55 oggi contro i 56 di ieri, anche se oggi per un recupero di notifiche di marzo e aprile il Lazio segna 23 decessi in più (mentre nelle ultime 24 ore sono solo 2), quindi in tabella ne risultano 78. Il totale dei decessi sale a 34.301. Ancora su i guariti, 1.780 in un giorno (contro i 1.747 di ieri), 174.865 in tutto.

Il numero delle persone attualmente positive continua a calare, 1.512 in meno oggi, per un totale che scende a 27.485. È quanto emerge dal bollettino quotidiano della Protezione Civile.

In dieci regioni non si contano decessi oggi: Marche, Campania, Puglia, Trentino Alto Adige, Sicilia, Umbria, Val d'Aosta, Calabria, Molise e Basilicata, mentre in 7 (Campania, Puglia, Umbria, Sardegna, Val d'Aosta, Molise e Basilicata) non si registrano nuovi casi.

Intanto continuano a calare i ricoveri, ormai scesi sotto quota 4.000: quelli in regime ordinario sono 146 in meno, e scendono a 3.747, mentre le terapie intensive sono 7 in meno, 220 totali. Le persone in isolamento domiciliare sono 23.518. Infine, meno tamponi oggi: 49.750, contro i 70.620 di ieri.