Calcio: Abodi, 'non è mondo a parte, per tasse serie A nessuna rateizzazione'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 nov. (Adnkronos) – "Non c'è alcuna rateizzazione sul tema, ma solo un differimento tecnico dei termini dal 16 al 22 dicembre. Il calcio è un pezzo del sistema industriale, non è un mondo a parte, è la mia posizione e quella del governo". Lo ha detto il ministro per lo Sport e per i Giovani, Andrea Abodi, in audizione davanti alle Commissioni riunite Cultura rispondendo ad una domanda sulla richiesta di club di serie A di rateizzare i debiti sulle tasse da pagare. "Rispettiamo le richieste da alcune società che ne avevano bisogno, ma quelle stesse società hanno avuto il tempo di attrezzarsi per adempiere nei confronti dell'erario. E' la prima volta in cui, al di la' delle emergenze, cerchiamo di tenere il punto che consentirà al calcio italiano di evolversi, entrando in una logica di normalità anche in momenti straordinari".