Calcio: agente Milinkovic-Savic, 'resta alla Lazio'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ago. – (Adnkronos) – "Se non avverranno miracoli in questi ultimi tre giorni resterà alla Lazio. Fino a quando lo dirà il tempo. Quest’estate nessun club è stato pronto a pagare quanto chiesto da Lotito quindi penso che la situazione non cambierà". Così Mateja Kezman, il procuratore del centrocampista della Lazio Sergej Milinkovic-Savic, conferma che il 27enne centrocampista serbo non si muoverà dal club biancoceleste in queste sessione di mercato.

E a gennaio come la mettiamo? Ci saranno rischi? "Nessuno lo sa. Tutto dipende dai Mondiali, tutto è possibile", aggiunge l'agente serbo al Corriere dello Sport prima di parlare di un rinnovo del contratto che scade nel 2024. "Restano pochi giorni di mercato e non c’è tempo per discutere del contratto. Abbiamo molto tempo davanti, c’è il Mondiale. Il futuro sarà per i colloqui".

Kezman ammette l'interesse di Juventus e Milan su Milinkovic-Savic. "Tutti nella Juve amano il giocatore. Ne ho parlato molto spesso in passato. Ma la realtà, in questo momento, è che il progetto Sergej è troppo costoso per loro. Sono stati chiari e corretti. Lo stesso vale per il Milan. Pioli ama il giocatore, tutti nel club. Ho un grande rispetto per Maldini, prima come giocatore e ora come manager, persona onesta e schietta".