**Calcio: allarme campo per troppi impegni Olimpico, domani valutazione per Italia-Svizzera**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 ott. (Adnkronos) – Ci sarà domani un incontro tra la Figc e Sport e Salute per valutare le condizioni del terreno di gioco dello stadio Olimpico di Roma che dovrebbe ospitare la sfida tra Italia e Svizzera, in programma il 12 novembre, decisiva per la qualificazione al Mondiale di Qatar 2022. La preoccupazione della Federcalcio è relativa al terreno di gioco che potrebbe rovinarsi ancor di più visti i numerosi impegni ravvicinati, giovedì 4 novembre è infatti in programma la partita di Conference League Roma-Bodo/Glimt, sabato 6 novembre, ospiterà la partita di rugby Italia-Nuova Zelanda, mentre domenica 7 si giocherà la sfida di campionato tra Lazio e Salernitana. C'e' quindi allarme in Figc, e sulla questione si terrà questo incontro tecnico dove si valuteranno le cose da fare per trovare una soluzione. Al momento, a quanto si apprende, non è stata definita una sede alternativa e se la Figc valuterà sostenibili le opzione che metterà in campo Sport e Salute la gara sarà confermata allo stadio Olimpico di Roma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli