Calcio: Allegri, 'è un momento difficile, ci servirà per crescere, serve più compattezza'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Torino, 28 ago. – (Adnkronos) – "Stasera la squadra ha iniziato bene, dopo il gol ci siamo disuniti e ci siamo messi nelle mani dell'Empoli, bisognava avere più tranquillità e pazienza nel giocare, farlo di squadra e non singolarmente. Non è facile, abbiamo un punto dopo due partite, però abbiamo tutto il tempo per migliorare, lavorando sulla compattezza. È un buon gruppo, di valore, prima o poi verrà fuori". Lo dice l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri dopo il ko per 1-0 in casa contro l'Empoli.

"È un momento difficile, ci serve per crescere, dobbiamo affrontarlo in maniera compatta -aggiunge Allegri a Dazn-. Oggi c'è stata troppa frenesia. Ci sono stati molti giocatori che hanno sbagliato cose che non sbagliano di solito".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli