Calcio: Allegri, 'per me ogni squadra è allenabile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Torino, 19 nov. – (Adnkronos) – "Sul fatto che non sia alienabile dovete domandarlo a lui, l’ha detto lui e non io. Per me le squadre sono tutte allenabili, poi in base ai giocatori che hai a disposizione devi farlo in un modo o in un altro. Non sono parole mie, non so come rispondere. Poi rispetto a due anni fa la squadra è cambiata, ci sono tanti giocatori diversi”. L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri commenta così le parole di Maurizio Sarri che quando lasciò la squadra bianconera nell'estate del 2020 disse che non era allenabile. “Maurizio è un ottimo allenatore, lo dimostrano i risultati che ha ottenuto nella sua carriera e qua ha vinto uno scudetto", conclude Allegri in conferenza stampa alla vigilia del match con la Lazio, allenata da Sarri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli