Calcio: Allegri, 'soddisfatto della prova della squadra, Miretti gioca come un veterano'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Torino, 27 ago. – (Adnkronos) – "Il campionato è lungo e queste partite rischiamo anche di perderle, perché alla fine sul loro sull'ennesimo calcio d'angolo, dove sono molto pericolosi, abbiamo rischiato di capitolare. Sarebbe stato veramente dannoso a livello psicologico, invece la squadra ha fatto una buona partita. Siamo stati aggressivi, abbiamo giocato bene tecnicamente, detto questo bisogna ancora migliorare". L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri commenta così il pari per 1-1 in casa contro la Roma. "Quando non chiudi la partita puoi capitolare su un episodio e così è stato -sottolinea Allegri a Dazn-. Abbiamo provato a fare qualcosa di diverso nel secondo tempo fino al gol, poi c'è da dire che dopo un primo tempo su quel ritmo è normale pagare dazio nella ripresa. Nella prima frazione dovevamo gestire meglio le energie. Non possiamo pensare che una squadra domini per 90 minuti in lungo e in largo. Detto ciò, io sono contento della prestazione".

Dal tecnico bianconero grande elogi per Fabio Miretti. "Ha giocato da veterano, ha tranquillità nel gestire la palla. Ha un primo controllo sempre in avanti. Poi è stato bravo anche Cuadrado nel giocare alle spalle di Pellegrini e trovare ancora più spazio".