**Calcio: Ancelotti, 'dopo il Real Madrid probabilmente smetto'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Madrid, 3 mag. – (Adnkronos) – "Dopo il Real sì, probabilmente smetto". Così l'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ai microfoni di Prime Video, dove parla, per la prima volta, del suo ritiro a poche ore dalla semifinale di ritorno Champions League contro il Manchester City. "Se il Real Madrid mi tiene qui per dieci anni, allenerò per dieci anni -prosegue il tecnico emiliano-. Mi piacerebbe stare con i miei nipoti, andare in vacanza con mia moglie, ci sono tante cose da fare che ho tralasciato e che mi piacerebbe fare. Andare in tanti posti in cui non sono mai stato. Non sono mai stato in Australia. Non sono mai stato a Rio de Janeiro. Andare a trovare mia sorella più spesso. Purtroppo non è che si può fare tutto, e quindi il giorno in cui smetterò avrò tutte queste cose da fare". Ancelotti si esprime poi su un possibile futuro da ct. "Sì, una Nazionale ci sarebbe ma adesso è prematuro, non sicuramente per questo Mondiale. Mondiale 2026, perché no? Potrebbe essere. [Alla domanda “Il Canada?”] Perché no? Mi piacerebbe, certo. Il Canada ha fatto benissimo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli