Calcio: Anguissa, 'felice al Napoli, il tempo dirà se meriterò il riscatto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Napoli, 1 ott. – (Adnkronos) – "Ho capito subito che Napoli sarebbe stata la scelta giusta per me perché ho avvertito subito la fiducia di tutti, quando è arrivata la proposta non ci ho pensato due volte ad accettare. In questo momento non penso al contratto, mi interessa giocare. Sarà il tempo a dire se meriterò di essere riscattato. Sono felicissimo di essere qui a Napoli, vedremo ciò che accadrà, ma ora penso al campo e a dare il massimo ogni volta che giocherò". Così il centrocampista del Napoli, in prestito dal Fulham, Frank Anguissa ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli.

"Napoli è una città che vive di calcio e sono felice di aver fatto questa scelta, ci sono tifosi eccezionali -aggiunge il 25enne camerunense-. Pensiamo però gara dopo gara, solo il tempo ci dirà dove possiamo arrivare. Scenderemo in campo per vincere, questo posso assicurarlo. Abbiamo voglia di riscatto, a Firenze sarà una partita importante contro un avversario di qualità".

Infine Anguissa torna sul ko di ieri con lo Spartak in Europa League. "Ci dispiace per il risultato di ieri, volevamo vincere ancora dopo diverse vittorie di fila. Ora dobbiamo concentrarci sulla partita di domenica e dimenticare lo Spartak. Fa male perdere, non vogliamo perdere mai e giochiamo sempre per vincere. Sarà una partita importante quella con la Fiorentina". Sull'espulsione di Mario Rui. "Siamo un gruppo unito e questa è una nostra caratteristica. Quello che ci siamo detti a fine gara resta in spogliatoio, ma siamo tutti con Mario Rui, guerriero e grande combattente".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli