Calcio/arbitri: aumentati gli organici di Can A e Can B

(ASCA) - Roma, 27 lug - Il Comitato nazionale dell'Aia ha

deliberato l'integrazione degli organici arbitrali a

disposizione degli organi tecnici nazionali di serie A e

serie B in previsione dell'introduzione degli arbitri di

porta a partire dal prossimo campionato di serie A. Piero

Giacomelli di Trieste e' stato promosso dalla Can B alla Can

di A, mentre dalla Can Pro alla Can di B sono stati promossi

Francesco Borriello di Mantova, Francesco Castrignano' di

Roma 2, Federico La Penna di Roma 1 e Diego Roca di Foggia.

E' aumentato quindi di un'unita' l'organico di serie A (da 20

a 21) e di tre unita' quello di serie B (da 24 a 27).

Prendera' il via domani, sabato 28 luglio, presso la

struttura di Sportilia (FC), il raduno degli arbitri ed

assistenti della CAN A guidati da Stefano Braschi con

Alessandro Stagnoli e Livio Bazzoli. Il gruppo conta 21

arbitri e 41 assistenti. Nel pomeriggio subito in campo per

il primo allenamento nel cuore dell'Appennino tosco

romagnolo, a 800 metri sul livello del mare, il gruppo sara'

seguito dal Prof. Rosario Carlucci Responsabile della

preparazione atletica del Settore Tecnico con uno staff di

preparatori e fisioterapisti. In aula anche la presenza del

Settore Tecnico con il Vice Responsabile Vincenzo Fiorenza ed

il nuovo Responsabile dell'Area perfezionamento e valutazione

tecnica Marcello Marcato.

Il raduno si concludera' mercoledi' 1 agosto con la

consueta conferenza stampa di chiusura alla presenza del

Presidente dell'Associazione Marcello Nicchi.

Ricerca

Le notizie del giorno