Calcio: australiano Cavallo fa coming out, 'in questo gioco tutti sono benvenuti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ott. (Adnkronos/Dpa) – Il calciatore professionista australiano Josh Cavallo, difensore dell'Adelaide che milita nella massima categoria locale, ha dichiarato pubblicamente di essere gay, aggiungendo di voler dimostrare che "tutti sono i benvenuti nel gioco del calcio". Cavallo è il primo professionista del calcio a dichiararsi pubblicamente omosessuale. Cavallo ha annunciato la notizia in vista della nuova stagione della A-League in un lungo post sui social media.

Il 21enne ha affermato che è "sorprendente sapere che non ci sono calciatori professionisti gay che sono lo dicono e giocano attivamente" e che voleva mostrare "altri che si identificano come Lgbtq+ che sono i benvenuti nella comunità calcistica. " Cavallo è stato elogiato dalle giocatrici della nazionale femminile australiana, con Sam Kerr del Chelsea che ha twittato "Buon per te" e Caitlin Foord dell'Arsenal che ha aggiunto: "Rispetto, la forza di parlare e riconoscere chi sei".

"Essendo un calciatore gay nascosto -scrive Cavallo nel suo post- ho dovuto imparare a mascherare i miei sentimenti per adattarsi allo stampo di un calciatore professionista. Crescere essendo gay e giocare a calcio erano solo due mondi che non si erano mai incrociati prima. Nel calcio, hai solo una piccola finestra per raggiungere la grandezza, e fare coming out pubblicamente potrebbe avere un impatto negativo sulla carriera. Come calciatore gay, so che ci sono altri giocatori che vivono in silenzio. Voglio aiutare a cambiare questo, per dimostrare che tutti sono i benvenuti nel gioco del calcio e meritano il diritto di essere se stessi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli