Calcio: Bayern, Boateng lascia Mondiale per club dopo la morte dell'ex fidanzata

·1 minuto per la lettura
Calcio: Bayern, Boateng lascia Mondiale per club dopo la morte dell'ex fidanzata
Calcio: Bayern, Boateng lascia Mondiale per club dopo la morte dell'ex fidanzata

Doha, 10 feb. (Adnkronos) – Il difensore del Bayern Monaco Jérôme Boateng ha deciso di lasciare la Coppa del Mondo per club in Qatar per motivi privati, ​​prima della finale con i messicani del Tigres, come ha riferito oggi l'allenatore del club tedesco Hansi Flick. L'allenatore ha evitato di fornire ulteriori dettagli sui motivi per cui il giocatore ha deciso di tornare in Germania. "Naturalmente, questo ha colpito tutti noi. Jérôme è venuto nella mia stanza e mi ha chiesto di lasciarlo tornare a casa", ha detto Flick, dopo di che ha aggiunto che naturalmente l'ha autorizzato.

La modella Kasia Lenhardt, ex fidanzata del difensore del Bayern Monaco infatti è stata trovata morta ieri notte dalla polizia nel suo appartamento a Charlottenburg, a Berlino. La 25/enne Lenhardt e Boateng si erano lasciati poco più di una settimana fa dopo una relazione durata 15 mesi. Il difensore ed ex giocatore della nazionale tedesca tornerà in Germania dopo aver subito un test sul coronavirus, ha spiegato l'allenatore. Boateng, 32 anni, non sarà disponibile per il Bayern Monaco "fino a nuovo avviso". La finale del Mondiale per club Fifa si giocherà domani tra Bayern Monaco e Tigres de México.