Calcio: Blatter e Platini incriminati nell'inchiesta svizzera per il pagamento di 2 mln della Fifa

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Berna, 2 nov. (Adnkronos) – L'ex presidente della Fifa Joseph Blatter e l'ex numero uno della Uefa Michel Platini sono stati incriminati in Svizzera in relazione a un pagamento sleale che ha posto fine alla loro carriera nel calcio internazionale anni fa. I procuratori federali svizzeri hanno dichiarato che non esisteva alcuna base legale per i 2 milioni di dollari pagati nel 2011 a Platini, dichiarati soldi per un lavoro come consulente della Fifa nel periodo 1998-2002. "Questo pagamento ha danneggiato i beni della Fifa e ha arricchito illegalmente Platini", si legge nella dichiarazione dell'accusa.

Blatter, 85 anni, e Platini, 66, dovranno ora essere processati davanti al tribunale penale di Bellinzona. I pubblici ministeri hanno affermato che Platini era già stato pagato dalla Fifa per il suo lavoro di consulente prima del pagamento di 2 milioni di dollari. L'indagine penale contro Blatter è iniziata nell'autunno 2015, dopo aver dichiarato, sulla scia dei raid della polizia e dell'arresto di funzionari della Fifa con l'accusa di corruzione, che si sarebbe dimesso dalla carica di presidente dell'organo di governo del calcio mondiale.

Entrambi sono stati banditi per anni dal comitato etico della Fifa che ha posto fine alla loro carriera, con Platini che in precedenza si aspettava di succedere a Blatter come presidente della Fifa un giorno. Blatter è stato accusato di frode, appropriazione indebita di fondi Fifa e cattiva gestione, oltre a falsificazione di un documento. Platini è stato accusato di frode, appropriazione indebita, falso e complice della presunta cattiva gestione di Blatter. Entrambi gli uomini hanno professato la loro innocenza e hanno affermato di avere un accordo verbale sul pagamento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli