Calcio: Bulgaria, dottore che salvò Eriksen ferito da petardo durante Cska Sofia-Ludogorets

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Sofia, 22 dic. – (Adnkronos) – Lo scorso mese di giugno, durante Danimarca-Finlandia, salvò la vita a Christian Eriksen, dopo l'arresto cardiaco dell'ormai ex calciatore dell'Inter. Oggi il dottor Valentin Velikov è stato in prima persona vittima di uno spiacevole episodio: è stato ferito alla coscia da un petardo, lanciato in campo dai tifosi del Cska Sofia durante la partita contro il Ludogorets, club per cui Velikov attualmente lavora. Altre due persone, oltre al dottore, sono rimaste ferite (tra queste anche l'attaccante Budinov). La Federcalcio bulgara ha comminato al Cska Sofia una multa salata a una gara interna a porte chiuse.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli