Calcio: Cannavaro, 'non essere al mondiale è un dramma, è troppo tempo che non ci andiamo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Benevento, 22 set. -(Adnkronos) – "Non essere di nuovo al Mondiale è un dramma, abbiamo una responsabilità data dal fatto che ne abbiamo vinti quattro. È troppo tempo che non ci andiamo e sicuramente va cambiato qualcosa”. Lo dice il capitano dell'Italia campione del mondo 2006, Fabio Cannavaro, sul momento delicato della Nazionale italiana.

“Il concetto della scelta dei giocatori è cambiato rispetto a prima, con la globalizzazione si va a cercare maggiormente all’estero, anche per i settori giovanili -aggiunge Cannavaro nel corso della conferenza stampa di presentazione da allenatore del Benevento-. Questo sistema ha penalizzato tanti paesi e noi siamo fra quelli più danneggiati anche perché abbiamo seguito altri modelli. Prima quello spagnolo, ora quello inglese, ma noi siamo italiani e abbiamo il nostro modo di giocare e guardare il calcio. A volte non siamo bravi a vendere il nostro prodotto e dobbiamo tornare a far capire i nostri concetti".