Calcio: Caravita (ultras Inter), 'senza Conte non c'è continuità progettuale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – "Era stato detto che si sarebbe fatto di tutto per mantenere sia la direzione tecnica, sia i giocatori più importanti. Questo ridimensionamento è forse dovuto alla mancanza di fondi, ma con lo scudetto e la qualificazione in Champions si presumeva si potessero superare tali difficoltà, magari non in breve, ma comunque superarle". Queste le parole di Franco Caravita, ultras dell'Inter, all'Adnkronos, in merito alla protesta dei tifosi interisti contro il presidente Zhang esplosa dopo il possibile addio di Antonio Conte. "Noi come Curva chiediamo sempre continuità progettuale -prosegue Caravita parlando dello striscione esposto sotto la sede del club a Milano-, è chiaro che senza Conte questa continuità viene meno", conclude.