Calcio: Casini, 'decreto crescita utile, non c'è stato abuso'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 mag. – (Adnkronos) – Gravina abolirebbe il decreto crescita? "Non ho mai posizioni così estremiste, il decreto crescita è uno strumento utile ma non bisogna abusarne. Al momento non c'è stato nessun abuso, il numero dei calciatori tesserati con questo Decreto in questa stagione è inferiore al 20%". Così il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, a margine del convegno “Il fattore sociale e di governance negli Esg”, promosso dall’associazione ‘Nedcommunity’, al Salone d’Onore del Coni. "A me sembra che bisogna lavorare su tematiche più articolate: come i vivai. Dobbiamo premiare chi utilizza i giovani, non togliere benefici fiscali, visto che la Serie A ne ha ben pochi", aggiunge Casini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli