Calcio: Ceferin, 'Juve, Real e Barcellona hanno dirigenti incompetenti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 set. – (Adnkronos) – "Hanno dirigenti semplicemente incompetenti. Sono persone che hanno tentato di uccidere il calcio". Il presidente dell'Uefa, Alekander Ceferin, torna ad attaccare Juventus, Barcellona e Real Madrid, i tre club che non hanno rinunciato al progetto della Superlega. "Non mi spiacerebbe se dovessero andarsene, è molto divertente che vogliano creare una nuova competizione e allo stesso tempo vogliano giocare la Champions League", aggiunge Ceferin a 'Der Spiegel'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli