Calcio: Cozzoli, ‘stadio pieno in Roma-Leicester è stata grande emozione’

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 mag. – (Adnkronos) – “Essere presente alla semifinale di Conference League Roma-Leicester dell’altra sera è stata una grandissima emozione, perché abbiamo visto lo stadio pieno, e così sarà anche per la finale di Coppa Italia tra Inter e Juventus. Finalmente è arrivata la bellezza della partecipazione piena del pubblico. Sport e Salute vuole continuare ad investire sugli asset del Foro Italico e dello stadio Olimpico, un bene prezioso, unico, che vogliamo far crescere come lo sport in generale”. Lo ha detto il presidente e ad di Sport e Salute Vito Cozzoli, a margine del talk ‘Vita da campioni’ nell’ambito degli Internazionali di tennis d’Italia al Foro Italico. “Abbiamo investito sotto il profilo digitale e della tecnologia, ma noi vogliamo far crescere l’Olimpico anche in termini di valorizzazione sociale ed economica. Il tour dello stadio Olimpico, ad esempio, nasce per dare emozioni e la possibilità, come in tanti stadi del mondo, di vivere la dimensione emozionale dello sport. Stiamo avendo i primi successi e siamo contenti di aver investito in questo progetto insieme alla Roma, alla Lazio e alla Federcalcio. Vogliamo crescere da questo punto di vista e far si che vivere lo stadio possa avvicinare più bambini, persone e turisti, non solo alla bellezza dell’Olimpico ma anche alla pratica sportiva”, ha aggiunto Cozzoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli