Calcio: CR7, 'ko con Serbia risultato duro ma non ci abbatte, Portogallo andrà ai mondiali'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 nov. – (Adnkronos) – "Il calcio ci ha dimostrato che a volte sono i percorsi più tortuosi che portano ai risultati più ambiti. Il risultato di ieri è stato duro, ma non abbastanza per abbatterci. L'obiettivo di essere presenti ai Mondiali del 2022 è ancora molto vivo e sappiamo cosa dobbiamo fare per arrivarci. Niente scuse. Il Portogallo va in Qatar". Così su Instagram Cristiano Ronaldo all'indomani della sconfitta per 2-1 del suo Portogallo in casa con la Serbia che costringerà i lusitani a giocare il playoff a marzo per andare al mondiale di Qatar 2022.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli