Calcio: Diaz stende la Samp, il Milan parte con il piede giusto (3)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – All'8' della ripresa disattenzione difensiva di Theo Hernandez che si fa aggirare da Gabbiadini, la conclusione da distanza ravvicinata dell'ex Napoli trova pronto Maignan che salva la sua porta. Al quarto d'ora Milan di nuovo pericoloso sugli sviluppi di una punizione laterale messa in mezzo da Tonali, Kjaer stacca troppo in anticipo e manda a lato da buona posizione. Pochi minuti dopo Tonali serve Calabria in posizione centrale, il capitano rossonero calcia di poco alto.

Al 27' guizzo di Quagliarella che si gira bene in area e calcia subito, ma il tiro è deviato e diventa facile preda di Maignan. Dopo la mezz'ora chance per la squadra di Pioli con una buona palla messa in mezzo da Bennacer, subentrato a Diaz, per Giroud che non riesce a impattare il pallone nel miglior modo possibile ma viene contrastato e guadagna un angolo. Al 36' esordio in rossonero per Florenzi che entra al posto di Saelemaekers. Negli ultimi minuti la Samp prova a profondere l'ultimo sforzo per agguantare il pari ma il Milan si difende con ordine e porta a casa tre punti preziosi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli