**Calcio: Draghi ai campioni dell''82, 'ci avete regalato un'estate indimenticabile'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 lug. (Adnkronos) – "Sono davvero felice di mandarvi un saluto in occasione di questo evento che celebra il vostro trionfo ai Mondiali di Spagna. Quarant’anni fa siete entrati nella storia del calcio e del nostro Paese. In un momento difficile ci avete regalato una gioia incontenibile, un’estate indimenticabile". Lo scrive il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in una lettera a Marco Tardelli e ai campioni dei Mondiali di calcio dell’'82 in occasione della première del docufilm “Italia 1982, una storia azzurra” al Maxxi di Roma.

"Tutti noi -sottolinea il premier- ricordiamo i gol di Paolo Rossi, l’urlo di Marco Tardelli, l’emozione di Nando Martellini, l’esultanza del Presidente della Repubblica Sandro Pertini. A distanza di quattro decenni la vostra nazionale continua a ispirare tutti noi per la sua compattezza, il gioco di squadra, la sincerità delle amicizie. Sono qualità che vi hanno distinto nello sport e nella vita. E sono queste caratteristiche che fanno di voi dei campioni, un esempio per generazioni di italiani”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli