Calcio: dramma in B, Morosini del Livorno muore dopo infarto in campo

(ASCA) - Roma, 14 apr - Dramma nel calcio italiano. Piermario

Morosini, 25enne calciatore del Livorno, e' stato colpito da

infarto mentre era in campo nella partita di serie B contro

il Pescara, ed e' morto nell'ospedale della citta'

abruzzese.

Lo rende noto l'edizione online de Il Tirreno.

Inutili i tentativi di soccorso in ospedale, dove gli era

stato anche applicato un pacemaker provvisorio e dove il

calciatore era stato posto in coma farmacologico. Giocatori e

dirigenti del Livorno - scrive il Tirreno - stanno andando a

rendere omaggio alla salma che e' ancora al pronto soccorso.

Ricerca

Le notizie del giorno